Grazia Giuffrida – 6 Novembre 2015-

Bruschetta con crema di zucca e noci
Ingredienti: 4 fette di pane casereccio; 200 gr. di zucca; 1 Scalogno; 4 noci intere; 3 cucchiai di olio di oliva; 100 gr. di formaggio tipo Philadelphia; sale; pepe.
Preparazione:
Sbucciate la zucca, privatela dei semi e tagliatela a cubetti. In una casseruola mettete l’olio con lo scalogno tritato finemente, fatelo dorare e unite la zucca. Salate e pepate, e fatela cuocere per circa 20 minuti con coperchio. Infine frullate il tutto con l’aggiunta di un cucchiaio di formaggio morbido.
Rompete le noci e dividete i gherigli in quattro parti. Mentre la zucca frullata si raffredda fate tostare in forno le fette di pane.
Preparate le bruschette cospargendole di crema di zucca, 1 noce a pezzi e qualche cucchiaino di formaggio per ogni fetta. Servite.

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di polpa di zucca; 400 gr. di funghi champignon; 200 gr. di taleggio; 320 gr. di riso carnaroli; 1 spicchio d’aglio; 1 cipolla piccola; 3 cucchiai d’olio; sale q.b.; pepe macinato q.b.; una grattugiata di noce moscata una grattugiata; 1 bicchiere di vino bianco; 40 gr. di burro, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.
Preparazione:
Tagliate la zucca a fettine, sbucciatela e riducetela a cubetti quindi mettetela a lessare in un litro di acqua salata.
Eliminate le terra attaccata alle estremità dei gambi, poi pulite i funghi con una pezza umida, tagliateli a fettine e metteteli in una padella con tre cucchiai d’olio ed uno spicchio d’aglio tritato, finché saranno cotti ma ancora croccanti.
A termine cottura unite ai funghi un pizzico di sale. Quando la zucca sarà cotta scolatela per bene, conservate l’acqua di cottura che servirà per bagnare il risotto, e riducetela ad una purea con il mixer.
Mettete in un tegame piuttosto capiente la cipolla tritata ed il burro e lasciate rosolare per qualche minuto; versate il riso, sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere finché il vino non sarà evaporato. Aggiungete quindi un mestolo di liquido di cottura della zucca e successivamente la purea di zucca.
Continuate la cottura del riso e cinque minuti prima del termine, versate i funghi nel tegame del riso; fate finire la cottura, quindi spegnete il fuoco.
A questo punto unite il parmigiano grattugiato e il taleggio tagliato a tocchetti che andrete ad aggiungere nel risotto in modo da mantecarlo.
Prima di servire il risotto alla zucca funghi e taleggio date una leggera spolverata di pepe nero e noce moscata.

Polpette di zucca
Ingredienti per 12 polpette: 700 gr. di zucca; 2 cucchiai di parmigiano; 3 o 4 cucchiai di pangrattato + quello necessario per impanare; 1 uovo; 50 gr. di asiago; sale; pepe; olio per friggere.
Preparazione:
Tagliate a spicchi la zucca e disponetela su una placca ricoperta da carta da forno e cuocete in forno a 200° per circa 30 minuti rigirando gli spicchi a metà cottura.
Trasferite la zucca in una ciotola e con i rebbi di una forchetta schiacciatela fino a ridurla in una purea. Aggiungere il parmigiano, 3 cucchiai di pangrattato, l’uovo, sale e pepe.
Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo e lavorabile, aggiungendo un altro cucchiaio di pangrattato se serve.
Prelevate un po’ d’impasto con un cucchiaio e formate delle polpettine, al centro di ogni polpetta di zucca aggiungete un quadratino di asiago.
Quindi richiudete a formare delle polpette. Passatele nel pangrattato e mettetele in frigo a rassodare per 30 minuti.
Friggete le polpetta in abbondante olio caldo finché non saranno ben dorate e poi fatele scolare su carta assorbente.
Servite le polpette di zucca ben calde.

Zucca in agrodolce
Ingredienti: zucca, 1 kg – aglio, 1 spicchio – menta tritata, 1 cucchiaio –  aceto bianco forte, mezzo bicchiere –  zucchero, 2 cucchiai – sale e pepe, q.b – olio extravergine d’oliva, 1 bicchiere.
Preparazione:
Pulite la zucca privandola di buccia, semi e filamenti. Tagliatela a fette regolari spesse circa un centimetro.
Preparate un trito di aglio e menta.
In una padella riscaldate l’olio e friggetevi le fette di zucca, facendole ben dorare da ambo le parti.
Man mano che le togliete dalla padella sistematele in un piatto da portata e cospargetele con il trito di aglio e menta, il sale e il pepe.
Ripetete fino ad esaurimento della zucca.
Alla fine dimezzate l’olio della padella e unite l’aceto e lo zucchero. Mescolate velocemente e togliete subito dal fuoco.
Versate questo intingolo sulle fette di zucca e fate raffreddare completamente prima di servire. Più la zucca così condita riposa, più buona sarà.

Torta con farina di mandorle, zucca e cioccolato
Ingredienti: – farina 00: 200 gr. – uova: 3 – farina di mandorle: 100 gr. – zucca: 250 gr. (polpa cotta al forno) – zucchero: 250 gr. – arancia grattugiata: 1 – olio di semi: 1 bicchiere (110 ml) – vanillina: 1 bustina – lievito: 1 bustina – sale: 1 pizzico – cioccolato fondente a pezzettini: dose a piacere.
Preparazione:
Per prima cosa preparate la polpa di zucca. Apritela, tagliatela a pezzettoni e passatela al forno per 20/30 minuti. Una volta cotta, con un cucchiaio prendete la polpa, e poi schiacciatela e fatela intiepidire in un piatto.
Nel frattempo in una ciotola, sciogliete lo zucchero con le uova e la scorza grattugiata di un’arancia sbattete bene le uova e lo zucchero, poi aggiungete 1 bicchiere di olio di semi, un pizzico di sale e cominciate a sbattere con una frusta elettrica ora aggiungete la polpa di zucca, la farina ed una bustina di vanillina.
Continuate ad amalgamare con lo sbattitore elettrico ed aggiungete la farina di mandorle versandola poco alla volta terminate con una bustina di lievito ed infine il cioccolato fondente a pezzetti.
Imburrate uno stampo per torte e versateci dentro il composto. Scaldate il forno a 180° ed infornate la torta per 35-40′
La “torta di zucca con farina di mandorle e cioccolato fondente” è pronta. Fatela raffreddare ed aggiungete lo zucchero a velo un attimo prima di servire.